Corridoio C5 ultimazione prevista per l’autunno 2017

Il Corridoio C5 è in dirittura d’arrivo e finalmente unirà definitivamente La Città di Fiumicino con Parco Leonardo.

In questo modo la stazione ferroviaria di Parco leonardo diverrà, per forza di cose e per richiesta del Sindaco a RFI, la stazione di Fiumicino.

Questo è un evento fondamentale perché il nostro Quartiere non sarà più una generica zona di un territorio tanto esteso quale quello gestito dal Comune di Fiumicino ma il Quartiere di accesso alla Città di Fiumicino: una delle sue porte principali.

Il corridoio C5 consentirà un collegamento diretto che agevolerà i pendolari che ogni giorno hanno bisogno di recarsi a Roma per lavorare, i Residenti di Parco Leonardo che necessitano di accedere ai servizi Comunali e a tutto ciò che offre la città e i Romani che potranno recarsi a Fiumicino senza dover necessariamente utilizzare l’automobile.

La nostra stazione dovrà necessariamente salire di livello non solo per l’importanza  che assumerà ma anche perché il Comune ed RFI dovranno assicurarle decoro e sicurezza.

Cosa chiesta da sempre dal Comitato.

Per gli abitanti della Città di Fiumicino sarà semplice e immediato recarsi al Centro Commerciale di Parco Leonardo cosa che gioverà sicuramente al suo sviluppo.

Se aggiungiamo la dorsale prevista nel nuovo TPL (Trasporto Pubblico Locale) il nostro Quartiere,  sarà anche ben collegato con le spiagge (Maccarese, Focene, Fregene, ecc.).

Il completamento della pista pedo-ciclabile sull’argine del Tevere consentirà, inoltre, di accedere a tutto il percorso di piste presenti su tutto il territorio comunale (un percorso tra i più grandi d’Europa) e alla zona archeologica.

La trasmissione Report, l’anno scorso, ha paragonato Parco Leonardo a uno dei tanti Quartieri degradati di Roma dimostrando non solo di sbagliare Comune (noi apparteniamo a Fiumicino e non a Roma) ma di non conoscere affatto questa realtà dove si vive bene e che, indipendentemente da tutto, si sta sviluppando in termini d’interconnessioni col territorio, con la Città di Fiumicino e con Roma Capitale.

Il Comitato Quartiere Parco Leonardo sta svolgendo un ruolo di catalizzatore per accelerare questo inevitabile processo di sviluppo.

Sì, inevitabile perché Parco Leonardo è la naturale cerniera tra la Capitale, l’Aeroporto internazionale, il Porto Commerciale e Turistico (quando saranno realizzati), le ricchezze archeologiche dell’antico porto di Roma, Ostia antica, le spiagge di Maccarese, Focene e Fregene.

Parco Leonardo è un Quartiere che è collegato benissimo, grazie al suo treno con la città di Roma, l’alta velocità (stazione di Tiburtina) e con l’Aeroporto e che grazie al Corridoio C5 si integrerà finalmente con la sua città.

Un luogo con delle piazze uniche dove anziani, diversamente abili e bambini possono passeggiare e giocare serenamente grazie all’estensione della sua isola pedonale.

Certo si può fare di più e più velocemente ma, come si sa, il meglio non ha fine come, del resto, il peggio.

A seguire il link al comunicato stampa del Comune di Fiumicino:

Corridoio C5 comunicato stampa 20170511

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi su:
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone