La terra di nessuno.

Siamo partiti il 15 Luglio dello scorso anno. Eppure di strada ne abbiamo fatta tanta.

Abbiamo incontrato il Sindaco del Comune di Fiumicino più volte, quasi tutti gli Assessorati e siamo riusciti a ricostruire un rapporto di dialogo col Costruttore.

Noi nasciamo per mettere a fuoco i problemi e per risolverli parlando con Chi ha la effettiva possibilità di farlo.

Abbiamo fatto tanta strada per cui da qualche tempo, finalmente,  il nostro Quartiere è oggetto di articoli da parte della Stampa locale.

Articoli che, almeno finora, a differenza del vergognoso stralcio di servizio mandato in onda dalla redazione di Report su RAI 3 e su cui abbiamo inutilmente chiesto una rettifica, descrivono le cose come esse realmente sono.

Parco Leonardo è un nuovo Quartiere di Fiumicino (non fa parte della periferia degradata di Roma come riportato erroneamente da Report (hanno solo sbagliato il Comune di appartenenza)) ed è una realtà importante con i suoi più di 6000 residenti e operatori commerciali.

Una realtà che cresce demograficamente e dalla quale difficilmente i Residenti vogliono andare via.

Perché? Perché, in fondo, a Parco leonardo si vive bene!

Un luogo di grandi potenzialità essendo la naturale cerniera fra l’Aeroporto internazionale (hub), i prossimi porti turistici e commerciali e la Capitale.

Uno snodo dotato di una sua ferrovia che ospita già alcune corse dell’alta velocità (presso l’Aeroporto) che saranno ulteriormente potenziate nei prossimi anni.

Un luogo con una sua storia e una sua cultura profonda, importante come attestano i siti archeologici dei Porti di Traiano e Claudio, la necropoli di Porto e il meraviglioso sito di Ostia antica

Un posto in grado di ospitare ben due Centri Commerciali facilmente raggiungibili tramite l’Autostrada Roma-Fiumicino. Uno al chiuso e un’altro all’aperto ancora tutto da definire. Caratteristica veramente unica nel suo genere eppure non ancora apprezzata come dovrebbe essere.

Una location unica con le sue isole pedonali dove bambini, genitori, nonni, anziani e diversamente abili vivono con tranquillità e serenità.

Venite a vedere e scoprirete quanto valga la pena vivere a Parco Leonardo.

Il Faro On Line ha avuto il coraggio di dire le cose per quello che sono realmente.

Parco Leonardo può crescere e svilupparsi ma per farlo deve risolvere, come tanti Quartieri, una serie di problemi alcuni importanti altri tanto stupidi quanto facili da risolvere. Se solo si volessero risolvere.

Sulla soluzione di questi problemi sta puntando con determinazione l’attenzione il nostro Comitato di Quartiere e pone il focus giustamente anche il Faro On Line.

Uno di questi problemi stupidi e facilmente risolvibili riguarda la zona di territorio compresa tra via delle Arti e la stazione della Fiera di Roma.

Una terra di frontiera fra il Comune di Fiumicino e l’XI Municipio del Comune di Roma.

Un luogo dove nessuno fa nulla e che alcuni incivili cittadini usano impropriamente come loro discarica personale.

Se non fosse per l’intervento sporadico del Comune di Fiumicino, pur essendo la zona non di propria competenza, la situazione sarebbe ancora più drammatica.

E lo è drammatica se si considera che i pendolari di Parco Leonardo (Le Pleiadi) sono costretti a transitare Q U O T I D I A N A M E N T E per un posto sozzo e poco illuminato per raggiungere la fermata del treno di Fiera di Roma.

Abbiamo parlato con tutti e scritto a tutti ma ancora non si vede soluzione a questo, in fondo, stupido problema. Ormai da anni e i rifiuti sono lì a marcire: un problema non solo di rifiuti ma di salute pubblica.

Risolverlo sarebbe semplicissimo eppure tutto tace. Perché?

Il Faro On Line pone oggi giustamente l’attenzione sul problema e denuncia quanto i cittadini di Parco Leonardo (Le Pleiadi) debbano patire questa vergognosa situazione.

Per contro, è assolutamente inqualificabile il comportamento di chi insozza che meriterebbe tutte le sanzioni previste dalla legge sempre che qualcuno controlli cosa che ovviamente non succede.

Sarebbe ora che chi ha le oggettive responsabilità se le assuma e faccia il suo lavoro.

A seguire troverete il link all’articolo.

#Fiumicino Parco Leonardo, rifiuti a via Roselli, rimbalzo di responsabilità – Il Faro Online

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi su:
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone