22^ Riunione CQPL – AGORA’

COMITATO QUARTIERE PARCO LEONARDO – AGORA’ STRAORDINARIA DEL 26/5/2018

VERBALE –

Partecipanti: Erano presenti:

  • Francesca Graziani
  • Jascin Calafato
  • Silvia Grandinetti (Candidata)
  • Elvira Tassone
  • Stefano Calcaterra (Candidato)
  • Clelia Izzi
  • Alessio Berardo*
  • Giuseppe Liccardi*
  • Maria Rosa Bellomo (Candidata)
  • Marina Ortis
  • Vinicio De Luca
  • Carmelo Sapienza

*Candidati che si sono presentati nella precedente Agorà.

 

Alle ore 12:30 la riunione ha inizio.

Vinicio De Luca viene nominato Presidente. Carmelo Sapienza viene nominato Segretario (sostituito alle ore 13 da Jascin Calafato).

 

L’ Ordine del giorno prevede:

  1. Residenti Candidati alle prossime Elezioni Amministrative; diamo la seconda l’opportunità ai Residenti che si candidano e che non hanno potuto partecipare all’Agorà del 18 maggio u.s. di presentarsi e di parlare;
  2. Festa di Quartiere del 16-17/06/2018; trasformazione del patrocinio della festa da parte del CQPL nello stato di richiedente e organizzatore della stessa.

 

  1. RESIDENTI CANDIDATI ALLE PROSSIME ELEZIONI AMMINISTRATIVE
    Si decide di far parlare i candidati secondo l’ordine del foglio presenze, come nella precedente Agorà. Il Presidente ricorda che questa Agorà straordinaria, essendo seguito di una precedente Agorà in cui altri candidati si sono presentati, per equità sarà condotta con le stesse regole, ovvero: 5 minuti di presentazione non interrotti da domande, eventuali singole domande a seguire e risposte dai Candidati senza dibattito ulteriore.

 

MARIA ROSA BELLOMO
Maria Rosa ha 44 anni, è stata manager in ambito cinematografico ed è ora imprenditrice e consulente. Ha lavorato in formazione, risorse Umane e selezione del personale. Il suo focus per Parco Leonardo è la riqualificazione del Quartiere. È a Parco Leonardo dal 2004 ed ha contribuito alla costruzione della Stazione Ferroviaria e alla realizzazione delle complanari dell’autostrada Roma-Fiumicino.

 

 

 

 

 

STEFANO CALCATERRA

Collabora con il gruppo Caltagirone per l’allestimento e l’organizzazione di eventi nel Quartiere. Il principale impegno di Stefano sarà nel vigilare sugli sviluppi e le realizzazioni approvate nella Convenzione, affinché vengano portati a termine nei tempi e modi convenuti.

 

Di seguito si riporta, per comodità, la tabella riassuntiva dei candidati presentatisi in Agorà, con l’aggiunta delle due presentazioni odierne e con la correzione della Lista Civica di Silvia Grandinetti, erroneamente indicata nel verbale della scorsa Agorà.

 

 

CANDIDATO RESIDENTE SINDACO PROPOSTO LISTA
Alessio Berardo SI Mario Baccini Orgoglio Tricolore
Paolo Gizzi SI Esterino Montino Civica Montino Sindaco
Giuseppe Liccardi NO – Operatore Esterino Montino Liberi e Uguali
Rosanna Somma SI Mario Baccini Orgoglio Tricolore
Daniele Aremi SI Gaia Desiati Casa Pound
Fabrizio Buzi SI William De Vecchis Lega – Salvini
Silvia Grandinetti SI Mario Baccini Lista Civica Baccini

Candidati presentatisi nell’Agorà straordinaria del 26 maggio 2018

Maria Rosa Bellomo SI Mario Baccini Lista Civica Progetto Fiumicino
Stefano Calcaterra NO – Operatore Esterino Montino Lista PD per Montino

 

  1. FESTA DI QUARTIERE DEL 16-17/06/2018; trasformazione del patrocinio della festa da parte del CQPL nello stato di richiedente e organizzatore della stessa
    Si precisa che tale punto non era stato deliberato nella precedente Agorà; è stato aggiunto “in corsa” dal Referente Mario Valvo, per facilitare il più possibile la realizzazione dell’evento, nello spirito collaborativo e partecipativo del CQPL, viste le notevoli difficoltà pratiche e burocratiche che sta riscontrando chi ha avuto l’entusiasmo di proporlo.

    Clelia Izzi esprime titubanza sul ruolo del CQPL come promotore, richiedente e/o organizzatore di eventi in generale, basandosi sulla propria pluriennale esperienza diretta nell’ambito.
    Stefano Calcaterra espone le problematiche sull’organizzazione e le autorizzazioni da richiedere per l’accesso al Parco del Perugino, come sede ove svolgere l’evento. Vengono date indicazioni di massima sulla necessità che una organizzazione debba presentare un progetto e fare richiesta formale dell’evento. Il progetto sarebbe già stato stilato e mancherebbe la disponibilità di una Associazione a presentare la domanda al Comune. Stefano riporta di essere disponibile attraverso la propria Associazione in mancanza di altre, ma non essendo tale Associazione pertinente a Parco Leonardo, ha anche fatto osservare che sarebbe più opportuna una scelta “locale”.
    Stefano ricorda anche l’urgenza della presentazione della domanda, per i tempi tecnici di autorizzazione ormai in scadenza.

Alessio Berardo sottolinea l’importanza di assicurare che i meriti e gli impegni finora spesi per questa festa vadano agli effettivi organizzatori e non certo a qualunque Associazione renda disponibile il proprio nome per effettuare meramente la richiesta formale.
Viene anche discussa la necessità di una assicurazione contro gli infortuni che qualcuno dovrebbe stipulare, e la necessità di individuare e gestire le risorse finanziarie necessarie, e viene indicata la possibilità di “delegare” la responsabilità a terzi (ragionevolmente a chi propone l’iniziativa).

Il Presidente propone di votare un approfondimento di quanto illustrato in Agorà da concludersi entro 3 giorni, con attenzione alle responsabilità ed impegni che formalmente il CQPL si assumerebbe richiedendo al Comune le autorizzazioni richieste, e nel rispetto dello Statuto. Sulla base di tali approfondimenti, quindi, si deciderà se procedere o meno. La proposta viene approvata all’unanimità.

 

CHIUSURA

Alle 13:30 circa si chiude l’Agorà.

Print Friendly, PDF & Email