Natale a Parco Leonardo diario di bordo – 22 Dicembre 2017 Qualcosa è cambiato.

Sarà una mia personale impressione ma quest’anno il Natale si vede e si sente.

Si percepisce uno spirito nuovo a Parco Leonardo una nuova atmosfera.

Tutti si sono impegnati e hanno collaborato per dare qualcosa di più alla Comunità del nostro Quartiere.

Per la prima volta l’Organizzazione degli eventi che si svolgono a Parco Leonardo ha chiamato il CQPL per discutere su cosa fare e sulle modalità di svolgimento del Natale 2017.

Finalmente si è voluto che gli Abitanti di Parco Leonardo avessero voce in capitolo.

La pista del ghiaccio finalmente scoperta, la musica non invasiva e in tema col Natale (soprattutto non più musiche sovrapposte ad alto volume), il rispetto degli orari, dei banchetti più decorosi contenenti articoli di food e artigianato (non tutti ma è un buon inizio), una mostra di pittura e scultura con delle bellissime opere esposte, degli eventi a contorno della manifestazione principale organizzati dalle Associazioni di Quartiere che stanno collaborando insieme, un albero anch’esso decoroso (ne avevamo chiesti altri due per Polis e Le Pleiadi ma, ci dispiace, non li abbiamo ottenuti), delle luminarie d’effetto, ecc.

Da quello che ho visto, anche se non abbiamo ottenuto tutto e si sarebbe potuto fare di più (il peggio e il meglio, si sa, non hanno fine), mi sembra che il risultato sia più che dignitoso.

Inoltre è successo qualcosa.

Magia del Natale?

Anche le Associazioni e i Residenti di Parco Leonardo stanno collaborando con impegno e spirito di volontariato per contribuire ad arricchire gli eventi già previsti  dall’Organizzazione ufficiale degli stessi.

In piazza Leon Battista Alberti, su concessione dei locali da parte del Costruttore, si è insediato, fin dall’inizio, il Fiumicino Archery Team che sta ottenendo un bel successo di aderenti e di pubblico.

Si dice che potrebbe rimanere per un bel pò su gentile concessione del Costruttore.

Ieri, si è svolta la manifestazione-spettacolo della STRATOS e il locale di Piazza Leon Battista Alberti era pieno con i ragazzi che si esibivano di fronte a un pubblico entusiasta.

La cosa più bella è la collaborazione spontanea che si è creata tra il Fiumicino Archery Team e la STRATOS avendo la prima Associazione ceduto i locali alla seconda senza alcuna discussione di sorta.

Oggi 23 Dicembre alle 17.30 è previsto che la Schola Cantorum della Libera Accademia di Roma si esibisca sotto l’albero di Natale posto all’ingresso del Centro Commerciale Leonardo ciò grazie alla iniziativa di uno dei componenti del Gruppo di Lavoro Cultura del CQPL, alla disponibilità di tutto il Coro e dell’Organizzatore ufficiale degli eventi.

Invito tutti a partecipare perché sarà un evento unico che mi auguro si possa ripetere per i prossimi anni. Un evento di pregio e di cultura che qualifica l’intero Quartiere.

Facciamo sentire la nostra presenza. In particolare invito tutti i Rappresentanti del CQPL a essere presenti.

Sempre personalmente trovo tutto ciò molto bello.

La speranza di noi del CQPL è che progressivamente si passi dalla cultura del Quartiere dormitorio a quella del Quartiere partecipato e vissuto, che si crei uno spirito di appartenenza a Parco Leonardo e ai luoghi storici, archeologici e naturali che lo circondano.

Un sogno? No sono certo che ciò sarebbe realmente possibile solo se noi Residenti lo volessimo.

Vi assicuro che ne varrebbe veramente la pena.

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi su:
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone